Allenamento per esordienti.

THE WOODPECKER METHOD

Dedichiamo la sessione di allenamento odierno agli esordienti. The Woodpecker Method lo abbiamo già recensito.

Partite con un punteggio di 1440 ed a ogni risposta esatta acquisirete dei bonus. Se non riuscite a risolvere l’esercizio sottraete 40 punti elo.

Hamppe-Steinitz, Vienna 1860

Muove il nero

Soluzione
1. … Txh2+ 31. Rxh2 Th8# Soluzione corretta + 100 punti

Steinitz-Wilson, Londra 1862

Muove il bianco

Soluzione
1. Tf8+ Axf8 19. d6+ Ae6 20. Axe6# Soluzione corretta + 100 punti

Steinitz-Dubois, Londra (partita 6) 1862

Muove il bianco

Soluzione
1. Axf4 exf4 2. e5 ed il bianco grazie all’inchiodatura guadagna un alfiere. Soluzione corretta + 100 punti

Green – Steinitz, Londra (1 partita del match) 1864

Muove il nero

Soluzione
1. … Td2+ e la regina bianca perde il suo difensore. Soluzione corretta + 100 punti

Steinitz – Barry, Dublino (Simultanea) 1865

Muove il bianco

Soluzione
1. Axf7+ Rxf7 2. Cxe5+ ed ora dopo 3. Cxg4 il bianco avrà 2 pedoni di vantaggio. Soluzione corretta + 100 punti

Hits: 28

Salutiamo Matteo Montanari

Matteo Montanari

Giornata agrodolce in biblioteca a Cattolica. In occasione del classico corso del Martedì, ci è giunta notizia che il nostro socio Matteo Montanari partirà a breve per Londra, in cerca di fortuna come Sommelier. A lui vanno i nostri saluti e gli auguri di realizzare i suoi sogni.

Nella foto lo vediamo giocare con Leonardo, mentre Massimo Tomasetti ha tenuto una simultanea su 3 scacchiere.

Marco Sala sperimenta una variante del Traxler contro Massimo Ercoles prima di formulare la lezione del giorno.

Il corso odierno prevedeva una gara di soluzione di 6 esercizi. Vince Benedetta Carollo con 6 punti.

Nel frattempo 2 nuovi allievi hanno fatto conoscenza con le mosse degli scacchi e con lo scaccomatto, aspettiamo Federico e Jacopo anche il prossimo Martedì.

Hits: 6

Top 10 FIDE Ranking Gennaio 2019

Poche novità nel Top 10 FIDE Ranking Gennaio 2019.

Carlsen Magnus

Al primo posto troviamo il Campione del Mondo Magnus Carlsen con 2835 punti. Fabiano Caruana perde qualche punto, mantenendosi in orbita secondo posto con 2827. Mamedyarov Shakrhiyar ancora terzo con 2817. Over 2800 anche Ding Liren con 2813.

5° Anish Giri con 2783, 6° Maxime Vachiere-Lagrave con 2780, 7° Vladimir Kramnik con 2777, 8° Anand Viswanathan con 2773, 9° Grischuk Alexander con 2771, chiude la Top Ten Levorn Aronian 2767.

Qui il link per controllare i top 100 playier suddivisi nelle varie categorie.

Hits: 44

Allenamento di scacchi post feste di Natale

Proponiamo dopo il periodo festivo un allenamento intermedio per riprendere pratica con i quiz di scacchi. Partite con un elo di 1900 punti elo

Esercizio di scacchi n° 1

Muove il nero

Soluzione
1. … Ch5 con l’idea di saltare in f4, il bianco sacrifica la qualità per impedire guai peggiori. 2. Txh5 gxh5 Soluzione corretta + 10 punti Soluzione errata – 10 punti

Esercizio di scacchi n° 2

Muove il nero

Soluzione
1. … Txc1 2. Dxc1 dxe4 e le complicazioni sono tutte favorevoli al nero. Soluzione corretta + 10 punti Soluzione errata – 10 punti

Esercizio di scacchi n° 3

Muove il bianco

Soluzione
1. Txd4 cxd4 2. Axb7 e il bianco guadagna materiale. Soluzione corretta + 10 punti Soluzione errata – 10 punti

Esercizio di scacchi n° 4

Muove il bianco

Soluzione
1. Axb6 axb6 2. gxh3 e il bianco guadagna materiale. Soluzione corretta + 10 punti Soluzione errata – 10 punti

Esercizio di scacchi n° 5

Muove il nero

Soluzione
1. … Tg1+ 2. Ra2 Ae6+ 3. Cd5 cxd5 ed il nero guadagna materiale Soluzione corretta + 10 punti Soluzione errata – 10 punti

Hits: 24

Caffetteria Mazzini primo torneo dell’anno

Caffetteria Mazzini

Si è svolto giovedì sera presso la Caffetteria Mazzini il primo torneo dell’anno all’Accademia Scacchistica “La Regina”. On line i risultati.

Primo posto per Marco Belemmi che sfrutta il ritardo al primo turno di Daniele  Andruccioli.

Daniele Andruccioli

La nostra storica quarta scacchiera parte per la Cornovaglia ed è stato un torneo salutistico in tutti i sensi.

Cresce il numero dei partecipanti arrivati fino a 9, l’appuntamento del Giovedì sera è diventato appetibile non solo per il vincitore che ha vinto la birra omaggio. Vedremo se sarà il caso di aggiungere qualche tavolino.

Hits: 27

Buon 2019 Auguri

Auguri d’inizio anno. Buon 2019 Amici. Che il Nuovo Anno sia propizio per la vostra attività scacchistica. Che la serenità trionfi nella vostra vita.

FIDE augura buon Natale, buone feste, un felice anno nuovo e tutto il meglio per il 2019 a tutti gli appassionati di scacchi di tutto il mondo.

Gens Una Sumus!

Fédération Internationale des Échecs

Hits: 13

Marco Sala vince il torneo di Natale 2018

Marco Sala vince il torneo di Natale 2018 con lo stesso punteggio e medesimo bucholz di Maurizio Brancaleoni che viene beffato dal bucholz totale. Sul sito dell’Accademia Scacchistica La Regina di Cattolica è possibile consultare classifica e turni.

I ragazzi dell’Accademia si sono ben comportati e li abbiamo fotografati in gruppo.

Federico Sparvoli vince il premio come primo under 16.

Congratulazione a tutti i partecipanti che hanno vinto una medaglietta.

Hits: 26

Judit Polgar designata Vice Presidente Onorario FIDE

Judit_polgar Vice Presidente FIDE

La signora Polgar concentrerà i suoi sforzi sullo sviluppo degli scacchi in tutto il mondo, compresa la promozione degli scacchi nelle scuole, la divulgazione del gioco e il miglioramento del livello dell’organizzazione dei tornei. GM Judit Polgar è il giocatore di scacchi femminile più forte di tutti i tempi. Con un elo classico di 2735, Judit è stato classificata № 8 tra tutti i giocatori di scacchi nel mondo nel 2005.

Dal suo ritiro dagli scacchi competitivi nel 2014, GM Polgar si è concentrata sull’educazione e sulla promozione degli scacchi. Entro il 2018, il Global Chess Festival, con sede a Budapest, ha riunito oltre 300 eventi e sedi partecipanti in 46 paesi. La signora Polgar ha anche creato il programma educativo Chess Palace, che è già stato introdotto nei curricula della scuola primaria in Ungheria e in Cina. Inoltre, GM Polgar ha creato “Chess Playground”, una serie di libri per bambini popolari tradotti in diverse lingue.

Nell’agosto 2015 Polgar ha ricevuto l’Ordine di Santo Stefano – la più alta distinzione di stato in Ungheria.

“Sono molto lieto di dare il benvenuto a Judit nel nostro team”, ha dichiarato il presidente della FIDE, Arkady Dvorkovich. “Ha una grande esperienza sia come top player che come organizzatore di eventi internazionali. Il suo entusiasmo nella promozione degli scacchi è enorme. Judit è molto rispettata dalla comunità mondiale di scacchi, e sono sicuro che giocherà un ruolo importante nel futuro lavoro della FIDE “, ha aggiunto Dvorkovich. Arkady Dvorkovich è stato eletto come nuovo presidente della FIDE nell’ottobre 2018; Il nuovo team di gestione della FIDE comprende famosi GM e organizzatori di scacchi, Nigel Short, Viorel Bologan ed Emil Sutovsky.

“Non vedo l’ora di lavorare insieme ad Arkady e al suo eccellente team per estendere la portata e il fascino degli scacchi in tutto il mondo.” – ha affermato GM Polgar nella sua dichiarazione. – “Sono fiduciosa che la FIDE diventerà un’organizzazione più agile, supportando i nostri atleti e organizzatori professionisti, così come i milioni e milioni di amanti degli scacchi. I miei principali obiettivi personali sono aumentare l’impatto degli scacchi nell’educazione non formale; trovare e incoraggiare talenti; e fare di più per l’uguaglianza di opportunità attraverso le differenze di genere, sociali o economiche e di età. Ultimo ma non meno importante, gli scacchi devono riaffermare il loro posto molto speciale nel 21 ° secolo, conquistando nuove piattaforme e conquistando nuovi pubblici. Sarà una sfida molto eccitante per me assistere a questa missione unica. “- ha concluso Judit Polgar.

Hits: 7