Ralph Waldo Emerson e gli scacchi

Ralph Waldo Emerson

Ralph Waldo Emerson

Ralph Waldo Emerson è stato un esponente del pensiero positivo e della fiducia in se stessi. E’ riconosciuto come filosofo, scrittore, saggista e poeta. Sapeva giocare a scacchi e numerose sono le sue citazioni per quello che concerne Paul Morphy.

Secondo Ralph Waldo Emerson Paul Morphy giocava le sue partite come se fosse un pittore. Il gioco di Morphy era poesia, musica, qualcosa di soave. In pratica Morphy aveva la visione del professionista, mentre gli altri avevano la visione dello spettatore.

Secondo l’opinione comune degli spettatori dell’epoca Morphy giocava mosse molto audaci. Tuttavia ciò rappresentava, soltanto, l’illusione riservata ai neofiti. Infatti per il maestro statunitense le proprie mosse erano forti e sicure.

Nella fotografia stereoscopica lo possiamo vedere seduto alla sinistra della scacchiera.

Tra le tante citazioni e aforismi espressi dal pensatore americano ne riportiamo una sulla immortalità:

Ho notato che appena uno scrittore si avvicina a questa tema, inizia subito a citare. Odio le citazioni. Dimmi ciò che tu sai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *