Finale di donna contro re e pedone

Finale di donna

Finale di donna è ciò che si consiglia ai bambini per vincere le partite.

Il mio consiglio è di giocare le partite fino alla loro naturale conclusione.

Vi sono innumerevoli casi di stallo. Inoltre anche casi di svantaggio materiale possono condurre al pareggio.

Vediamo alcuni esempi:

Finale di donna n° 1

Il nero minaccia la promozione del pedone quindi il bianco esegue una mossa tendente ad evitarlo.

1. Db3+ Ra1!

Il Re nero si rifugia nell’angolo. Il re è senza respiro. Proprio questa particolarità conduce allo stallo.

2. Rg7 Senza l’aiuto del re non si può dare scaccomatto. Tuttavia in tale posizione è stallo.

Finale di donna n° 2

La situazione è solo leggermente più complicata. Vedremo che il nero ha i tempi necessari per pareggiare.

1. Dd7+ Rc1

2. Rb7 il Re bianco prova ad avvicinari 2. … Rb1 il Re nero cerca il suo rifugio.

3. Db5+ Ra2 minacciando di promuovere il pedone.

4. Dc4+ una scaletta classica in queste posizioni 4. … Rb2

5. Db4+ Ra1

6. Dc3+ Rb1

7. Db3+ Ra1!

Ed ancora una volta il Re nero è riuscito a trovare rifugio.

8. Dxc2 Stallo.

Nei finali simili il bianco può vincere se il suo re si trova più vicino al pedone. Guardiamo un esempio.

Finale di donna n° 3

In questa posizione dopo 1. Dd7+ Rc1 2. Rb4 Rb2 3. Dd4+ Rb1

Il bianco ha una mossa che conduce ad un decisivo vantaggio. 4 Rb3!

Il nero riesce a promuovere a regina tuttavia:

5. Dd3+ Ra1 6. Da6+ Rb1

7. Da2#

Anche 5. Df2 conduce allo scaccomatto.

 

Il metodo è diverso quando il pedone si trova sulle colonne “b” “d” “e” “g”.

Il giocatore in inferiorità non dispone della casa di salvezza.

Guardiamo un paio di semplici esempi.

Finale di donna n° 4

1. De3+ Rd1 2. Rb5 comincia la marcia di avvicinamento.

2. … Rc1 3. Dc3+ Rd1 il Re nero è costretto a difendere il pedone poichè se va in b1 non vi è stallo!

4. Rc4! Re1 5. De3+ di nuovo la manovrina per ingabbiare il Re.

5. … Rd1 6. Rc3

Ed in questa posizioni sbizzarritevi a trovare le strade che conducono allo scaccomatto.

Finale di donna n° 5

1. Rg7 Rh1 2. Dh3 Rg1 vedete che con il pedone g lo stallo non è possibile.

3. Rf6 Rf1 4. Df3 Rg1 ed ora che avete capito il meccanismo a scaletta il resto è semplice.

5. Rg5 Rh2 provando ad intorbidire le acque.

6. Df2 La forza della inchiodatura Rh1

7. Dh4+ Rg1

8. Rg4 Rf2 9. Dh2 Rf1 10. Df4+ Re1! Il Re prova a districarsi.

11. De3+ Rf1 12. Df3 Rg1 13. Rg3 ed ora sapete come proseguire.

Hits: 54

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *