Ju Wenjun difende il titolo mondiale

ju wenjun

Ju Wenjun campionessa in carica femminile ha difeso il suo titolo. Dopo aver pareggiato il match di finale per 2-2 si sono resi necessari gli spareggi blitz, pareggiati i primi due incontri Ju Wenjun ha vinto ambo le partite 10 minuti + 10 secondi per mossa.

Dagli anni 2000 è stata la prima volta che una giocatrici ha difeso il titolo in un torneo a eliminazione diretta.

Una città fortunata

Khanty-Mansiysk è un posto ben noto per chiunque abbia seguito gli scacchi negli ultimi dieci anni circa. Per Ju Wenjun, tuttavia, questo è più di una semplice “città degli scacchi”. Durante la conferenza stampa che ha seguito la sua vittoria su Lagno, ha definito la città russa il suo “posto fortunato”, poiché si era qualificata per affrontare Tan Zhongyi nella precedente gara del campionato del mondo dopo aver vinto la fase finale del Gran Premio 2015-16 proprio in quella località siberiana.

La seconda donna al mondo con il punteggio più alto ha conseguito un’impresa storica nelle ultime tre settimane, diventando la prima giocatrice dopo Xie Jun nel 2000 a difendere il suo titolo nel formato a eliminazione diretta. Ha giocato 18 partite e finito con 9 vittorie, 8 pareggi e una sola sconfitta. È arrivata come la favorita sulla carta e ha ratificato il suo status di giocatore femminile attivo più forte del mondo – dato che di fatto Hou Yifan non ha giocato spesso ultimamente, dopo aver iniziato i suoi studi a Oxford.

Anche Ju Wenjun ha rivelato che si prenderà del tempo per riposare dagli scacchi, dato che è piuttosto stanca dopo il lungo torneo. La sua incredibile corsa in Khanty-Mansiysk le ha permesso di ottenere 7,4 punti elo – ora ha un rating di 2575, 29 punti in meno rispetto al suo record di 2604.

Caterina Lagno

Caterina Lagno, che sulla carta era la terza favorita, ha avuto un torneo fenomenale. E’ andata anche in vantaggio con Ju Wenjun nella fase finale, ma non è riuscita a finire la sua avversaria quando ne ha avuto la possibilità. Il secondo posto è comunque un grande successo che le permette di qualificarsi  per il Torneo dei Candidati Femminili 2019, insieme ad Alexandra Kosteniuk e Mariya Muzychuk.

Arkady Dvorkovich

Arkady Dvorkovich

Arkady Dvorkovich è intervenuto in occasione dei tie-break e nella conferenza stampa post partita ha parlato del prossimo ciclo di qualificazione. Ha annunciato che la vincitrice del ciclo dei candidati giocherà con Ju Wenjun un match per la corona di Campionessa del Mondo di Scacchi.

Poi vi sarà una serie di Grand Prix e una Coppa del Mondo a cui sarà possibile accedere in base al rating.

Ringraziamo il sito ufficiale della manifestazione per le foto.

Hits: 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *