Judit Polgar designata Vice Presidente Onorario FIDE

La signora Polgar concentrerà i suoi sforzi sullo sviluppo degli scacchi in tutto il mondo, compresa la promozione degli scacchi nelle scuole, la divulgazione del gioco e il miglioramento del livello dell’organizzazione dei tornei. GM Judit Polgar è il giocatore di scacchi femminile più forte di tutti i tempi. Con un elo classico di 2735, Judit è stato classificata № 8 tra tutti i giocatori di scacchi nel mondo nel 2005.

Dal suo ritiro dagli scacchi competitivi nel 2014, GM Polgar si è concentrata sull’educazione e sulla promozione degli scacchi. Entro il 2018, il Global Chess Festival, con sede a Budapest, ha riunito oltre 300 eventi e sedi partecipanti in 46 paesi. La signora Polgar ha anche creato il programma educativo Chess Palace, che è già stato introdotto nei curricula della scuola primaria in Ungheria e in Cina. Inoltre, GM Polgar ha creato “Chess Playground”, una serie di libri per bambini popolari tradotti in diverse lingue.

Nell’agosto 2015 Polgar ha ricevuto l’Ordine di Santo Stefano – la più alta distinzione di stato in Ungheria.

“Sono molto lieto di dare il benvenuto a Judit nel nostro team”, ha dichiarato il presidente della FIDE, Arkady Dvorkovich. “Ha una grande esperienza sia come top player che come organizzatore di eventi internazionali. Il suo entusiasmo nella promozione degli scacchi è enorme. Judit è molto rispettata dalla comunità mondiale di scacchi, e sono sicuro che giocherà un ruolo importante nel futuro lavoro della FIDE “, ha aggiunto Dvorkovich. Arkady Dvorkovich è stato eletto come nuovo presidente della FIDE nell’ottobre 2018; Il nuovo team di gestione della FIDE comprende famosi GM e organizzatori di scacchi, Nigel Short, Viorel Bologan ed Emil Sutovsky.

“Non vedo l’ora di lavorare insieme ad Arkady e al suo eccellente team per estendere la portata e il fascino degli scacchi in tutto il mondo.” – ha affermato GM Polgar nella sua dichiarazione. – “Sono fiduciosa che la FIDE diventerà un’organizzazione più agile, supportando i nostri atleti e organizzatori professionisti, così come i milioni e milioni di amanti degli scacchi. I miei principali obiettivi personali sono aumentare l’impatto degli scacchi nell’educazione non formale; trovare e incoraggiare talenti; e fare di più per l’uguaglianza di opportunità attraverso le differenze di genere, sociali o economiche e di età. Ultimo ma non meno importante, gli scacchi devono riaffermare il loro posto molto speciale nel 21 ° secolo, conquistando nuove piattaforme e conquistando nuovi pubblici. Sarà una sfida molto eccitante per me assistere a questa missione unica. “- ha concluso Judit Polgar.

Hits: 7

Una risposta a “Judit Polgar designata Vice Presidente Onorario FIDE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *