Lorenz Maximilian Drabke – In Ricordo

Lorenz Maximilian Drabke
Lorenz Maximilian Drabke fotografato da Karl Koopmeiners.

Lorenz Maximilian Drabke era nato il 5 Novembre 1984 ed il 13 Agosto 2018 è scomparso a seguito di un incidente in bicicletta. Le dinamiche per accertare le responsabilità sono ancora in corso, ma sembra che una macchina lo abbia tamponato da dietro intorno alle ore 20.

Aveva cominciato la sua carriera scacchistica giocando per la federazione italiana. Nell’archivio storico della FSI troviamo le sue partecipazioni ai campionati italiani giovanili.

Nel 1997 arrivò 16° nella sede di Laveno-Mombello. Era ancora una seconda categoria e ci domandiamo se qualcuno avesse già intravisto il suo talento.

Nel 1998 giunse 8° in quel di Porto San Giorgio. Nel giro di un anno era già passato CM.

Nel 1999 si tornò a Laveno-Mombello e la manifestazione fu ricordata per aver consentito la partecipazione anche a giocatori stranieri. Vinse lo svizzero Loetscher Roland, ma il titolo di Campione Italiano U20 fu assegnato al riminese Roberto Costantini, secondo classificato per un punto di bukholz. Lorenz Maximilian Drabke si classificò 9°.

Nel 2001 aveva già conquistato il titolo di Maestro Fide, ma fu solamente 9° nel torneo di Bratto della Presolana.

In seguito si trasferì alla federazione tedesca conquistando il titolo di Maestro Internazionale.

Nel 2003 partecipò al torneo First Saturday GM di Budapest. In quella occasione incontrò il giovane Magnus Carlsen. Nella Difesa Slava rimase in ritardo di sviluppo e si fece travolgere in 20 mosse. Arrivò 7° due posizioni dietro l’attuale Campione del Mondo di Scacchi, ma quattro posti avanti a David Howell.

Nel 2004 partecipò al 5° Campionato Europeo individuale ad Antalya. Vi erano fior fior di GM, solo per citarne alcuni: Aronian, Mamedyarov, Radjabov, Ivanchuck, Gashimov, Navara, Naiditsch, Jobava, Cheparinov. Al primo turno incontrò l’azero attuale n° 3 al mondo e non andò molto meglio. Nella Partita Inglese l’attacco di Mamedyarov si concluse con un colpo tattico alla 30ª mossa. Per la cronaca vinse Vassily Ivanchuck con 9 punti. Lorenz Maximilian Drabke si piazzo 54° con 5,5 punti su 13.

Lorenz Maximilian Drabke è stato un membro delle Forze Armate Tedesche della NATO fin dal 2004. Si è unito al team per 13 volte vincendo il titolo a squadre in 11 occasioni. Per 4 volte ha vinto il titolo individuale.

Nel 2018 con la sua squadra Bundeswehr aveva conquistato il secondo posto dietro la Polonia, staccati di solo mezzo punto. Nella prestazione individuale si era piazzato 7° con 5 punti su 7.

Pubblichiamo senza commenti quella che si ritiene la sua ultima partita ufficiale di scacchi.

Lorenz Maximilian Drabke

A 33 anni nel fiore della sua attività agonistica Lorenz Maximilian Drabke è partito per i lidi di Caissa. Gli amici che lo hanno conosciuto lo hanno salutato con cordoglio sui social.