Mikhail Tal – Una vita per gli scacchi

Mikhail Tal

Mikhail Tal alias il Mago di Riga è passato alla storia grazie al suo gioco sfavillante. Sua caratteristica erano i sacrifici improvvisi. Eravamo ancora lontani dall’epoca dei recenti software scacchistici e la enciclopedia dell’apertura non era stata ancora creata. Mikhail Tal amava complicare la posizione ed al vantaggio materiale preferiva l’attività dei pezzi.

Mikhail Tal ha fatto numerosi proseliti. Gli amatori cercano di creare brillanti partite provando ad imitare il suo gioco. Tra i GM un Campione del Mondo come Veselin Topalov è senza ombra di dubbio un suo degno erede.

Osserviamo oggi la Mikhail Tal – Dieter Mohrlok giocata in occasione della Olimpiade di Varna del 1962. I commenti sono quelli dell’0ttavo Campione del Mondo di scacchi.

Hits: 62

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *