Esercizi di scacchi facili

Presentiamo degli esercizi di scacchi facili. Il vostro elo di partenza corrisponde a 1800. Ad ogni esercizio vengono assegnati 20 punti per la risposta esatta e – 10 punti per la risposta errrata.

Esercizio n° 1

Muove il nero

Soluzione
1. … Cd4 2. Cxd4 Dxh1 con facile vittoria.

Esercizio n° 2

Muove il bianco

Soluzione
1. Dd7 g5 2. g4 T2xe5 3. dxe5 con posizione vincente per il bianco.

Esercizio n° 3

Muove il bianco

Soluzione
1. Cc6 Dd7 2. Rxg2

Esercizio n° 4

Muove il bianco

Soluzione
1. Txf3 Dh6 2. Th3 Dg7 3. Cxd7 Td8 4. Ce5 ed il bianco guadagna il cavallo.

Esercizio n° 5

Muove il bianco

Soluzione
1. Cxe5 Axe5 2. Cf6+ Axf6 3. Axb8 e vince. Se 3. … Cxf6 4. Axf6 con minaccie attorno all’arrocco, il bianco vince con il pezzo in più.

Hits: 51

Il cavallo viaggiatore

cavallo viaggiatore

Molto spesso un pezzo di vantaggio è sufficiente per vincere. Quando ci sono pochi pezzi sulla scacchiera, la strategia di vittoria diventa più complicata.

1. … Ch4 Il cavallo viaggiatore comincia il suo viaggio sul bordo della scacchiera. E’ la sua unica possibilità di vittoria.

2. f4 Rd6 3. f5 Cg2

Il cavallo si mantiene a debita distanza dal monarca bianco.

4. Rf3 Ce1+ 5. Re4 Cc2 6. Rd3 Cb4+ 7. Re4 Cc6 8. Rf4 Cd8 9. Re4 Cc6 10. Rf4 Cb8 11. Re4 Cd7 12. Rd4 Cf8

13. Re4 Ch7

Una circumnavigazione della scacchiera incredibile che ha portato il cavallo viaggiatore a girare tutta la scacchiera e a posizionarsi nuovamente sul bordo.

14. Rf4 Rd5 16. Rg4 Re4 17. f6 g6 è vincente per il nero, grazie al controllo della casa f5 con il proprio re.

Anche il sacrificio di cavallo è vincente

17. … Cxf6 18. gxf6 gxf6

Hits: 54

Esercizi di scacchi per bambini

Il post odierno è dedicato ai bambini. Abbiamo preparato per loro 5 esercizi di scacchi. Non troppo facili, ma neanche troppo difficili. Dedicando un pò di tempo alla loro soluzione riuscirete a fare strike.

Il vostro elo di partenza è 1950, ogni esercizio risolto vi permette di acquisire 10 punti. Esercizi errati comportano la penalità di 15 punti.

Esercizio n° 1 scacchi per bambini

Muove il nero

Soluzione
1. … Ag4 2. Dg3 Axd1 il nero guadagna la qualità.

Esercizio n° 2 scacchi per bambini

Muove il bianco

Soluzione
1. Axf5 Rxf5 2. Txd5+ Txd5 3. Txd5+ Txd5 4. e4+ Re5 5. exd5 Rxd5 6. Rg4 ed il bianco vince il finale di pedoni.

Esercizio n° 3 scacchi per bambini

Muove il nero

Soluzione
1. … Dxe3+ 2. Rf1 Dxf2#

Esercizio n° 4 scacchi per bambini

Muove il bianco

Soluzione
1. Cxd5 Dxd5 2. e4 Axe4 3. Ac4 Dd7 4. Cxe4 ed il bianco rimane con un pezzo in più.

Esercizio n° 5 scacchi per bambini

Muove il nero

Soluzione
1. … Dxb5 2. Dxb5 Axb5 e l’alfiere non può essere catturato a causa della debolezza della prima traversa.

Sondaggio

 

Hits: 25

Chess quotes scacchistiche

Di Chess quotes ne sono piene pagine in giro per il web. Ne abbiamo raccolta qualcuna pubblicata su lichess.org

Siete liberi di aggiungerne altre pubblicandole nei commenti.

Chess quotes

Chess quotes scacchistiche

Nessuno ha mai vinto una partita a scacchi abbandonando.“–Savielly Tartakower

“L’inchiodatura è più potente della spada”–Fred Reinfeld

“Io non credo nella psicologia. Io credo nelle buone mosse.” –Bobby Fischer

La migliore strategia per vincere una partita a scacchi è dare scacco matto al re.” –Anonymous

Gli scacchi sono tutto: arte, scienza e sport.” – Anatoly Karpov

Gli scacchi innanzitutto ti insegnano ad essere obiettivo.” — Alexander Alekhine

Poche cose sono psicologicamente brutali come gli scacchi.“–Garry Kasparov

“Giocare su entrambi i lati del tabellone è la mia strategia preferita.”–Alexander Alekhine

“Il tuo corpo deve essere in ottime condizioni, i tuoi scacchi si deteriorano come fa il tuo corpo, non puoi separare il corpo dalla mente”. –Robert James Fischer

“Alcune persone pensano che se il loro avversario gioca un bellissimo gioco, è OK perdere.” Io no. Devi essere spietato. ” –Magnus Carlsen

“I pedoni non solo creano lo schizzo per l’intero quadro, ma sono anche il terreno, il fondamento di qualsiasi posizione.” –Anatoly Karpov

“Qualsiasi giocatore esperto sa come un cambiamento nel carattere del gioco influenza il tuo umore psicologico.”–Garry Kasparov

“Non so come giocare a scacchi, ma per me la vita è come una partita a scacchi.–MrBrainwash

“Non aver paura di perdere, abbi paura di non giocare e non imparare qualcosa.”–Heisman

“Anche i miei avversari fanno buone mosse, a volte non prendo in considerazione queste cose.”–Robert James Fischer

“Un gambetto non diventa mai pura routine mentre si teme di poter perdere il re e il finale di pedoni!”–Bent Larsen

“Non devi far sapere al tuo avversario come ti senti.”–Aleksandr Aleksandrovič Kotov

” Trasformare gli scacchi nel poker e sperare in un ‘bluff’ non è una delle mie convinzioni. ”–Tigran Petrosian

Hits: 27

Ruth Haring le condoglianze FIDE

FIDE regole degli scacchi

Mosca, 30 Novembre 2018

Ruth Haring family
United States of America

 

Cara Famiglia Haring,

È con profonda tristezza che abbiamo appreso della morte della nostra amica e collega signora Ruth Haring.

La signora Haring era un Maestro Internazionale femminile che ha rappresentato gli Stati Uniti in cinque Olimpiadi degli scacchi. È stata anche Presidente FIDE di Zona, membro del comitato esecutivo della FIDE per sette anni, membro della FIDE Ethics Commission e presidente della US Chess Federation per cinque anni.

La signora Haring amava appassionatamente il gioco e lei era una luce guida nello sforzo di propagare il gioco degli scacchi non solo nel continente americano ma in tutta la FIDE.

Ci ha dato il suo meglio servendo la FIDE e ci mancherà molto.

I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con voi in questo momento molto difficile.

Sinceramente Vostro,

Arkady Dvorkovich
FIDE President

FIDE_sends_Condolences__to_Ruth_Haring_family

Hits: 5

Fiamme sulla scacchiera

La posizione del diagramma ha raggiunto alti livelli di complessità. Avremmo voluto vederli nel match per il Campionato del Mondo di scacchi appena concluso.

Il bianco sacrifica la regina con la diretta 18. Axh6 Cxf4 19. Axg7+ Rh7 20. Txf4 creando minaccie di matto.

Alexei Shirov come suo solito non si è risparmiato, lasciando a quel marpione della scacchiera Vladimir Kramnik una grossa patata ad pelare.

20. … Dxc3 un controsacrificio degno di un Campione del Mondo.

Opzione 1

21. bxc3 Axa3+ 22. Rb1 Td1# una volpata di Kramnik, ma Shirov ha scelto l’opzione 2.

Opzione 2

21. Txc3 Ag5! Inchiodando la torre e vincendo l’alfere in g7.

22. Th3+ Rxg7 23. Tg3 Rh6 24. Th3+ Rg6 25. Tg3

Shirov sta lottando come un leone, provando a ricatturare l’alfiere per mezzo di h4.

25. … Th8 26. Ad3+ Txd3! 27. cxd3

L’alfiere nero è inchiodato, ma al tempo stesso sta inchiodando! Ecco il colpo di grazie che pone fine alla caccia al re.

27. … Th4 28. Txg5 Rxg5

E Shirov finì con lo stringere la mano di Kramnik.

Ne avessimo viste di partite di tale levatura al mondiale!

Hits: 25

Magnus Carlsen è ancora Campione del Mondo

Magnus Carlsen è ancora campione del mondo di scacchi

Magnus Carlsen è ancora Campione del Mondo di scacchi.

Il ragazzo di Miami ci ha provato a metterlo in difficoltà nelle partite classiche. Prima a provato a fargli perdere la pazienza, poi ha provato a conquistare qualcosa in più di un semplice vantaggio posizionale. Nella dodicesima partita è sembrato Magnus ad avere il braccino corto e ad offrire il pareggio in quello che sembrava una posizione vantaggiosa.

Diciamo che gli spareggi rapid erano il traguardo a cui miravano entrambi.

Tuttavia fin dalla prima partita si è visto che la preparazione alla nuova cadenza di gioco era diametralmente opposta a quella vista fino ad ora. Carlsen era stato sorpreso dalla tenacia di Caruana nel gioco classico, ma con meno tempo a disposizione il maghetto che nutre sangue italiano non ha avuto i riflessi per coordinare le mosse giuste in un finale di torre con pedone in meno. I software dicono che vi erano ancora chance di salvezza grazie alla torre attiva, poi i pedoni collegati e passati del Campione del Mondo hanno emesso la sentenza.

Quello che stupisce è gara 2. Qui si è visto l’impreparazione psicologica al match di Caruana. L’americano cerca subito l’iniziativa, ma finisce al contrario in posizione passiva. Con il re nel mezzo e la torre h1 che non gioca, la mossa logica è arrocco. Tuttavia a causa di un sacrificio di cavallo si va incontro al perpetuo. In primis il Campione la deve giocare e probabilmente la gioca, ma intanto metti palla al centro e provi a resistere nella terza per dare tutto nella quarta. Sbagliando i calcoli si è trovato in posizione persa e ha rassegnato. Tutto il mondo aveva capito che la terza partita si sarebbe chiamata agonia.

Nella terza partita Caruana gioca la Difesa Siciliana, risorsa a cui ricorre quando è obbligato a vincere. Carlsen adotta il Sistema Marockzy, con i pedoni c4 ed e4, una scelta solida che sembra premiare la ricerca del pareggio. Tuttavia Carlsen incomincia a sbilanciarsi sul lato di re e Caruana ottiene le sue chance di rientrare in partita. Dopo il cambio dei pezzi Carlsen ha pedoni passati sul lato di donna e Caruana sul lato di re. Ancora una volta il tempo ha giocato la sua parte e l’amico di Miami ha cominciato a fare errori lasciando comparire una secondo regina bianca sulla scacchiera.

Alcuni hanno scherzato affermando che Magnus Carlsen si è confermato Campione del Mondo nel gioco Blitz, a onor del vero le partite erano rapid. Noi popolo italico possiamo consolarci guardando alle 12 partite classiche, dove è mancato un briciolo di esperienza in più per portare a casa quel punto che sembrava dovesse arrivare da un momento all’altro e poi non è arrivato. Chissà, siamo sicuri che l’astro di Miami ci riproverà e allora la storia avrà un altro finale.

Hits: 31

Torneo Gratutito a San Damaso

San Damaso

Gli amici di Modena ci informano che a San Damaso si svolgerà un torneo giovanile gratuito.

Il Circolo Scacchi Club 64 Asd Modena organizza un torneo giovanile CERG, valevole come seconda tappa del circuito provinciale modenese 2019.

3 tornei in programma: Emergenti per i ragazzi fino ai 12 anni alle prime esperienze di gioco, Talenti per i ragazzi fino a 14 anni con alle spalle un pochino più di esperienza e Genitori pensato per gli accompagnatori e giocatori non calssificati.

Essendo l’edizione di Natale del circuito C.E.R.G. questa tappa sarà completamente gratuita.

Hits: 5

lichess esercizi quotidiani

Teniamoci in allenamento con gli esercizi quotidiani di lichess. Oggi vi assegnamo anche i punteggi. Il vostro punteggio elo iniziale è di 1960.

Esercizio n° 1

Muove il nero

Soluzione
1… g3 con idea di catturare l’alfiere in d4 con scacco o dare matto in h1. 2. f4 Dh2+ 3. Rf1 Dh1+ 4. Ag1 Cg4 arriva la cavalleria si minaccia matto in h2. 5. Dxg4 fxg4 e il nero vince.

Soluzione esatta + 15 punti. Soluzione errata -10 punti

Esercizio n° 2

Muove il nero

Soluzione
1. … Cxe5 liberando il controllo sulla casa g4. 2. Cxe5 Dxe5 3. Axh5 g4 4. Axg4 Axg4 rimanendo con un pezzo in più.

Soluzione esatta + 15 punti. Soluzione errata -10 punti

Esercizio n°3

Muove il nero

Soluzione
1. … Txf5 idea è entrare in f1 con la seconda torre. 2. Ah6 il bianco prova una intermedia. 2. … g6 ed il nero ha una torre in più.

Soluzione esatta + 5 punti. Soluzione errata -15 punti.

Esercizio n°4

Soluzione
1. … Axf5 creando un vortice di complicazioni favorevoli al nero. 2. e4 Ad7 ed il nero ha un pezzo in più.

Soluzione esatta + 5 punti. Soluzione errata – 15 punti.

Esercizio n° 5

Soluzione
1. … Txa2 eliminando il difensore della casa d5. 2. Txa2 ora una torre è adescata in una casa attaccabile dalla casa d5. 2. … Dxd5 con minaccia di matto in g2. 3. f3 Dxa2 rimanendo con l’alfiere di vantaggio.

Soluzione esatta + 10 punti. Soluzione errata – 10 punti.

Sondaggio

 

Hits: 21

Ju Wenjun difende il titolo mondiale

ju wenjun

Ju Wenjun campionessa in carica femminile ha difeso il suo titolo. Dopo aver pareggiato il match di finale per 2-2 si sono resi necessari gli spareggi blitz, pareggiati i primi due incontri Ju Wenjun ha vinto ambo le partite 10 minuti + 10 secondi per mossa.

Dagli anni 2000 è stata la prima volta che una giocatrici ha difeso il titolo in un torneo a eliminazione diretta.

Una città fortunata

Khanty-Mansiysk è un posto ben noto per chiunque abbia seguito gli scacchi negli ultimi dieci anni circa. Per Ju Wenjun, tuttavia, questo è più di una semplice “città degli scacchi”. Durante la conferenza stampa che ha seguito la sua vittoria su Lagno, ha definito la città russa il suo “posto fortunato”, poiché si era qualificata per affrontare Tan Zhongyi nella precedente gara del campionato del mondo dopo aver vinto la fase finale del Gran Premio 2015-16 proprio in quella località siberiana.

La seconda donna al mondo con il punteggio più alto ha conseguito un’impresa storica nelle ultime tre settimane, diventando la prima giocatrice dopo Xie Jun nel 2000 a difendere il suo titolo nel formato a eliminazione diretta. Ha giocato 18 partite e finito con 9 vittorie, 8 pareggi e una sola sconfitta. È arrivata come la favorita sulla carta e ha ratificato il suo status di giocatore femminile attivo più forte del mondo – dato che di fatto Hou Yifan non ha giocato spesso ultimamente, dopo aver iniziato i suoi studi a Oxford.

Anche Ju Wenjun ha rivelato che si prenderà del tempo per riposare dagli scacchi, dato che è piuttosto stanca dopo il lungo torneo. La sua incredibile corsa in Khanty-Mansiysk le ha permesso di ottenere 7,4 punti elo – ora ha un rating di 2575, 29 punti in meno rispetto al suo record di 2604.

Caterina Lagno

Caterina Lagno, che sulla carta era la terza favorita, ha avuto un torneo fenomenale. E’ andata anche in vantaggio con Ju Wenjun nella fase finale, ma non è riuscita a finire la sua avversaria quando ne ha avuto la possibilità. Il secondo posto è comunque un grande successo che le permette di qualificarsi  per il Torneo dei Candidati Femminili 2019, insieme ad Alexandra Kosteniuk e Mariya Muzychuk.

Arkady Dvorkovich

Arkady Dvorkovich

Arkady Dvorkovich è intervenuto in occasione dei tie-break e nella conferenza stampa post partita ha parlato del prossimo ciclo di qualificazione. Ha annunciato che la vincitrice del ciclo dei candidati giocherà con Ju Wenjun un match per la corona di Campionessa del Mondo di Scacchi.

Poi vi sarà una serie di Grand Prix e una Coppa del Mondo a cui sarà possibile accedere in base al rating.

Ringraziamo il sito ufficiale della manifestazione per le foto.

Hits: 2