Scaccomatto – Poesia d’altri tempi.

Consultando il libro “giochiamo a scacchi” della “collana piccole strenne, abbiamo trovato un simpatico poemetto. Si intitola:

scaccomatto

  1. Tutti si scagliano – nel gran cimento.
  2. Avanzano i fanti – con ardimento
  3. Onde riprendere – con gioco astuto
  4. Anche il più piccolo – pezzo perduto.
  1. Cavalli irrompono – nella battaglia
  2. Colore d’ebano – color di paglia.
  3. Accorrono Alfieri – alabardati
  4. Nei campi lucidi – e levigati
  1. L’aste si frangono – in schegge mille
  2. Le spade cozzano – mandan faville
  3. Fino a che il Nero – senza un Pedone
  4. Perduto l’ultimo – fil di ragione
  1. Da scacchi multipli – ammartellato
  2. Già sente prossimo – l’estremo fato.
  3. Or più non regge – fa ancora un tratto:
  4. Non c’è speranza – è scaccomatto!