Sistema Colle Koltanowski – Quinta parte

Massimiliano Ferri – Fritz 5.32

1. d4 Cf6 2. Cf3 d5 3. e3 e6 4. Ad3 Ad6 5. Cbd2 0-0 6. 0-0 Cbd7 7. e4

Colle Koltanowski - Quinta parte
Sistema simmetrico del Colle Koltanowski. Il bianco effettua la spinta tematica in e4.

7. … Cxe4 8. Cxe4 dxe4 9. Axe4 Cf6 10. Ad3 b6 11. De2 Ab7

Questa è una posizione chiave. Il bianco gioca una novità teorica.

12. Aa6

La teoria suggerisce 12. Ag5. Attualmente ci sono 33 partite sul database online.

L’idea di 12. Aa6 è quella di semplificare la posizione e avere controllo del centro. La visione è quella di portare le torri al centro. Cercare di limitare le spinte di liberazione in c5 o in e5. Tuttavia il gioco del bianco deve essere preciso altrimenti rischia di finire in posizione troppo passiva. 12. Ag5 è più attiva, comporta dei rischi.

Ci sono varie scuole di pensiero:

  • Vi è chi sostiene che se si mira al pareggio sia consigliabile mantenere l’attività dei pezzi.
  • Vi è chi sostiene che la partita perfetta si debba concludere con un pareggio. Quindi mosse precise prive di rischi garantiscono l’equilibrio.

12. … Axa6 13. Dxa6 c6 14. Ag5 h6 15. Axf6 Dxf6 16. Tfe1

Controllando la spinta di reazione in e5.

16. … Tfc8 17 c3 Tc7 18. Tad1 Td8 19. De2 Df5 20. De4 Dxe4 21. Txe4

Il bianco ha un ferreo controllo del centro.

21. … Tcd7 22. Te2 a5 23. a4 Rf8 24. Ted2

Qui possiamo definire conclusa la fase di teoria. Il bianco ha la posizione sotto controllo. Tuttavia il mediogioco è tutt’altro che semplice per chi non lo conosce. E’ necessario allenarsi e apprendere dai propri errori. Vediamo come è proseguita la partita.

24. … Re7 25. g3

Alterare la struttura pedonale in modo corretto è un’abilità padroneggiata dai Grandi Maestri. Fritz 5.32 suggerisce 25. h3. La struttura pedonale rimane flessibile e le case nere non diventano un problema.

25. … Re8 26. Rf1 h5 27. Re2 f6 28. h4

Fermare l’avanzata di un pedone in g5 sembra la scelta logica.

28. … Te7 29. Rf1 g6 30. Td3 b5

Una mossa attiva. Dopo 31. b3 Fritz 5.32 assegna (= 0.00)

31. axb5 axb5 32. Cd2 a4 33. Ce4 Rf7

Una posizione molto importante da cui prendere esempio. La strategia del bianco, basata sul controllo del centro avrebbe dato i suoi frutti dopo 34. Tf3

34. Cxd6 Txd6

Mantenendo intatta la struttura pedonale il bianco mantiene l’equilibrio. Ad esempio 35. Re2 è una buona mossa.

35. d5 e5 36. f3

Bisogna impedire al pedone nero di avanzare!

36. … Re8 37. Re2 Rd7

Fino a qui la posizione del bianco regge.

38. g4

Imprecisa. La mossa indebolisce il pedone in h4. Una torre in h7 lo minaccerebbe di scoperta. La posizione del bianco è retta dalle due torri incolonnate. E’ importante mantenere attive le torri per avere controgioco ed evitare di finire in posizione passiva.

38. … Th7 39. Th1

Una mossa da evitare. Fritz 5.32 assegna vantaggio al nero.

Posizione di analisi

39. g5 fxg5 40. hxg5 Tf7 41. Te3 Tf5 42. Te4 Txg5 43. Tb4 Tg2+ 44. Re3 Tb6 45. c4 Rd6 46. cxg5 g5 47. Txa4 Txb2 48. Ta8 T6xb5 49. Td8 Re7 50. Th8 T5b3+ 51. Re4 Te2+ 52. Rf5 Txf3+ 53. Rxg5 Tg2+ 54. Rh4 Tg4+ 55. Rxh5 Tg2 56. Th7+ Re8 57. Th1 Td3 58. Tb7 Txd5 59. Te1 e4+ 60. Rh4 Th5

Una lunga analisi per dimostrare che in questa posizione il bianco ha ottime chance di reggere. Fritz 5.32 assegna un discreto vantaggio al nero. Se si spinge l’analisi in profondità il vantaggio decresce. L’attività della torre bianca in settima traversa garantisce al re bianco ottime chance di salvezza.

Torniamo alla partita

39. … Rc7 40. Re3

Una mossa controversa. L’idea è raggiungere la casa f5 dopo un eventuale cambio di pedoni sulla colonna g.

40. … Rb6 41. Re4

Spingendosi in centro come suggerisce la teoria dei finali. Tuttavia il finale è tutt’altro che vicino, la presenza delle quattro torri lascia intendere che siamo in una fase avanzata del mediogioco. Osserviamo la linea che Fritz 5.32 suggerisce.

41. Th2 hxg4 42. fxg4 f5 43. h5

Rappresenta una delle migliori chance di controgioco. Il nero ha vantaggio fino a quando la sua struttura pedonale rimane intatta.

41. … Tc7 42. gxh5

Un errore. 42. Tg1 e ancora si gioca.

42. … Tc4+ 43. Re3 gxh5 44. Td2

Un errore. La migliore chance di salvezza per il bianco è fornita dall’attività delle sue torri. Quindi va considerata 44. Tg1.

44. … Rc5

Fritz 5.32 reputa vincente la posizione del nero.

45. Tf2 Txd5 46. f4 a3 47. fxe5 Txe5+ 48. Rd3 axb2 49. Txb2 Td5+ 50. Rc2 Tf5 51. Th2 Tf3 52. Tb3 b4 53. Rd1 Tfxc3 54. Txc3 Txc3 55. Tf2 b3 56. Tf5+ Rb4 57. Txf6 b2 58. Tb6+ Ra3 59. Ta6+ Rb3 60. Tb6+ Ra3

Un errore.

61. Ta6+ Rb3 62. Tb6+ Ra3

Dopo 62. … Ra2 il nero avrebbe vinto. Volto umano da parte di un software. Vi è speranza per il futuro.

Hits: 45

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *